Astigmatismo sintomi, correzione con occhiali o operazione laser

L'astigmatismo è un'aberrazione ottica che può essere congenita e può essere associata a miopia, ipermetropia e presbiopia. È un difetto piuttosto comune e solitamente facile da curare. Si presenta quando la cornea non ha una forma sferica ma risulta elissoidale, modificando quindi la curvatura della cornea sui diversi meridiani. In questo modo i raggi di luce vengono focalizzati in punti differenti, proiettando immagini sfocate o sdoppiate sia da vicino che da lontano. Al contrario della presbiopia, l'astigmatismo non è correlato all'età del paziente.

Astigmatismo descrizione, sintomi e cura

Sintomi dell’astigmatismo

Nell'occhio astigmatico le immagini non sono messe a fuoco allo stesso modo nei diversi meridiani della retina, perciò parti di esse possono risultare a fuoco e altre no. Ad esempio, guardando una "E" l'occhio potrebbe mettere a fuoco solo le linee orizzontali oppure il contrario. In certi casi il cristallino può compensare a questo difetto mettendo a fuoco prima le une e poi le altre parti di un'immagine, in modo che poi il cervello riesca ad eleborare una visione più nitida. Quando l'astigmatismo è piuttosto grave l'occhio può arrivare a distorcere le immagini; quindi guardando un cerchio si potrebbe invece vedere un ovale. Per compensare questo difetto l'occhio fa uno sforzo che può portare il paziente a soffrire di cefalea, affaticamento, lacrimazione, bruciore e dolori al bulbo oculare e all'arcata ciliare.

Diagnosi dell’astigmatismo

Molte volte non ci si rende conto da soli di soffrire di astigmatismo. È bene, quindi, sottoporsi ad esami oculistici a partire dall'infanzia. Per diagnosticare l'astigmatismo e stabilire di che tipo è vengono effettuati diversi esami:
  • Lettura della tabella ottotipica per misurare l'acuità visiva.
  • Uso dell'oftalmometro per misurare la curvatura della superficie corneale.
  • Topografia corneale per avere una dettagliata mappatura della superficie corneale.
  • Tomografia corneale per analizzare la parte anteriore dell'occhio: misura della curvatura anteriore e posteriore della cornea, profondità della camera anteriore etc...
  • Uso dell'autorefrattometro per misurare il potere refrattivo dell'occhio.
  • Test soggettivo della refrazione per misurare correttamente l'astigmatismo del paziente.

correzione con occhiali, operazione laser

Per trattare l'astigmatismo si compensa l'irregolare curvatura della cornea, che causa la visione sfocata, tramite l'uso di lenti correttive, che possono essere occhiali o lenti a contatto, o con interventi chirurgici.

La prescrizione di lenti correttive va sempre fatta dopo un attento esame oculistico, in modo da avere una precisa misurazione dell'astigmatismo e di conseguenza le lenti più adatte.

Operazioni per correggere l'astigmatismo consistevano in passato nella chirurgia incisionale (es. cheratomia radiale), ma oramai questa tecnica è stata sostituita dal laser ad eccimeri.

Con la tecnica del laser ad eccimeri si correggono i difetti della vista agendo in modo preciso sul tessuto corneale tramite la vaporizzazione a freddo. In questo modo si può intervenire sulla superficie - usando diversi metodi come PRK, LASEK e ASA che differiscono solo per la preparazione preoperatoria - oppure in profondità, sollevando uno strato della cornea, tecnica che prende il nome di LASIK. In entrambi i trattamenti il laser viene applicato allo stesso modo.

Il modo migliore per sfruttare la tecnologia laser sono i trattamenti personalizzati, che rimodellano la cornea in base alle caratteristiche individuali del paziente. In questo modo si possono ottenere molte volte risultati migliori che con i trattamenti normali.

Astigmatismo descrizione, sintomi e cura

Compila il seguente modulo per richiedere un appuntamento o semplicemente per ricevere informazioni, ti contatteremo entro 24 ore (lavorative)

IOL - Istituto Oftlamologico Laser S.r.l. Società Tra professionisti. Direttore Sanitario Dr. Luigi Lodigiani Oculista Piacenza. Indirizzo: Viale Sant'Ambrogio, 19A Piacenza 29121. CF e Partita Iva 01722630330 - La grafica, le immagini ed i contenuti che non fanno riferimento diretto a IOL - Istituto Oftlamologico Laser S.r.l., sono coperti da copyright di proprietà della Yoo Multimedia o dei rispettivi autori, e sono concessi in licenza d'uso a IOL - Istituto Oftlamologico Laser S.r.l. Ogni riproduzione o utilizzo non autorizzato può essere perseguito secondo i termini di legge.